TEMPUS VITAE IN PEDIATRIA PER LA “GIORNATA MONDIALE DELLA PREMATURITA'”

0gmp

Sabato 17 novembre, in occasione delle giornata mondiale sulla prematurità, il personale della struttura di Pediatria neonatologia e Terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Terni, in collaborazione con l’associazione Tempus Vitae, ha organizzato una mattina di riflessione per condividere con genitori e familiari informazioni utili ad affrontare nel migliore dei modi i problemi che comporta una nascita pretermine nei primi mesi di vita del bambino.

L’appuntamento si svolgerà presso la ‘Porta Magica’ situata all’ingresso del reparto di Pediatria e inizierà alle ore 11 con un intervento della dottoressa Federica Celi, responsabile della struttura, per proseguire con letture animate a cura dell’Associazione Tempus Vitae e la visione degli album fotografici dei piccoli prematuri. Per l’occasione è previsto, in via del tutto eccezionale, l’ingresso dei parenti dei bambini ricoverati in Terapia Intensiva Neonatale dalle ore 11 alle 13, nel rispetto delle misure di sicurezza che prevedono lavaggio accurato delle mani ed uso di cappa monouso. «Si tratta di un’importante occasione di confronto per tutte quelle famiglie – spiega la dott.ssa Federica Celi – che si trovano o si sono trovate a dover fare i conti con le nascite premature. Una problematica molto diffusa, basti pensare che nel mondo il 10% dei bambini viene alla luce prima del termine previsto per la gravidanza».

La presenza di prematuri al Santa Maria è anche più alta rispetto alla media nazionale, perché comprende anche i trasferimenti da ospedali limitrofi dove non è presente la Terapia intensiva neonatale. Nel 2017 la TIN ha accolto 189 neonati di cui almeno 170 prematuri e di questi 18 erano al di sotto dei 1500 grammi di peso. In generale il 20% circa dei prematuri ha un peso inferiore ai 1500 grammi ed un 2-3% ha un peso addirittura inferiore ai 1000 grammi. «Le principali problematiche che i bambini nati pretermine, e quindi le famiglie, devono affrontare nei primi mesi di vita – aggiunge la dottoressa Celi – riguardano difficoltà nella respirazione con distress respiratorio, per immaturità polmonare, nella termoregolazione e nell’alimentazione. Inoltre non vanno sottovalutati l’alto rischio infettivo, l’ittero e l’anemia. Nei gravi prematuri sono possibili anche problemi di tipo visivo, legati all’immaturità vascolare degli occhi, e i rischi di emorragie cerebrali».

LA MAGIA DI NATALE DI TERNINPRESEPE

tip1

Se c’è una cosa che più di ogni altra caratterizza il Natale è la magia che si respira! Ed è questa Magia che bisogna preservare e tramandare soprattutto ai bambini. Per questo Tempus Vitae già dall’inizio dell’anno ha avviato le attività per la preparazione di TernInPresepe anche dedicate ai bambini. 

Una delle attività è il progetto “ScuoleInPresepe”, che dallo scorso settembre vede il coinvolgimento attivo di quattro istituti primari della città che in via sperimentale hanno avviato, con la docenza dei nostri soci presepisti, il corso e la realizzazione dei presepi presso le loro sedi. I lavori realizzati verranno esposti presso il Museo Diocesano e Capitolare a partire dal 20 Dicembre 2018 fino al 6 Gennaio 2019.

In occasione dell’inaugurazione della sede espositiva della mostra di TerninPresepe presso il Museo Diocesano e Capitolare, il giorno 20 Dicembre per la gioia di bambini e delle loro famiglie ci sarà la proiezione del film “Gli Eroi del Natale” di Timothy Reckart (2017).

Per le scuole inoltre nella settimana dal 10 al 15 Dicembre 2018 sarà possibile visitare su prenotazione delle visite alla Mostra che verrà allestita al Cenacolo San Marco. Con la visita i ragazzi avranno modo di conoscere questo bellissimo luogo storico e di vedere le opere realizzate dai presepisti Tempus Vitae sul tema “Scorci di Terni antica” e sarà proposto un focus sul racconto evangelico dell’infanzia di Gesù con cenni sulla tecnica e piccole dimostrazioni da toccare con mano.

Durante tutto il periodo natalizio i bambini verranno coinvolti anche con i laboratori di “Storie intorno al Presepe” che già dallo scorso anno aveva coinvolto numerosi bambini dai 3 ai 6 anni.

Quest’anno le iniziative del programma TernInPresepe si apriranno il 6 dicembre 2018 alle ore 15 presso l’Ospedale S. Maria di Terni- Reparto di Pediatria con l’allestimento del Presepe, letture a cura di Bendetta Mognini e musica a cura dell’Istituto F. Angeloni di Terni.

L’attività, proseguirà il 23 dicembre 2018 alle 17,30 con una serie di letture animate e piccoli laboratori, a cura di Elisa Borsini, presso il Museo Diocesano e Capitolare di Terni per conoscere la storia e scoprire i personaggi di uno dei simboli più importanti e antichi del Natale.

Questo solo un primo assaggio, TernInPresepe aspetta i piccoli con tante altre attività che vi racconteremo nei prossimi giorni!

CONVEGNO SU “BENE COMUNE: BANCHE TRA RISPARMIO, ECONOMIA REALE, FAMIGLIE E IMPRESE”

0COV

0PROG

Venerdì 16 novembre presso il Museo Diocesano e Capitolare di Terni, via XI febbraio 4, con inizio alle ore 9,30, si terrà il convegno: “BENE COMUNE: Banche tra risparmio, economia reale, famiglie ed imprese”. 

L’occasione è fornita dalla presentazione del libro di Fulvia Sisti “La buona Banca-la lezione di Raffaele Mattioli.

Promosso dall’ Associazione Tempus Vitae, dall’associazione Il Punto Centro Ternano di Cultura, la Confcommercio di Terni e dall’Università degli studi di Perugia, con il patrocinio del Comune di Terni, il convegno prevede gli interventi, tra gli altri di Cristina Montesi, Duccio Martelli, Marina Gigliotti, Loris Nadotti , docenti Dipatimento di Economia dell’Università di Perugia. L’evento verrà coordinato e moderato dal giornalista RAI Dott. Roberto Amen.

Le banche italiane hanno grandi tradizioni. Sia per la storia lontana, con la nascita nel Quattrocento dei primi Monti di Pietà su iniziativa di alcuni illuminati frati francescani. Sia per la storia recente con le figure di grandi banchieri che hanno saputo affrontare e risolvere le crisi del loro tempo.

Tra questi un posto di rilievo lo merita sicuramente Raffaele Mattioli, definito dai francesi “Il più grande banchiere italiano dopo Lorenzo il Magnifico”.

A Mattioli è dedicato un libro scritto da Fulvia Sisti (“La buona banca”) che raccoglie tra le altre cose la testimonianza del figlio Maurizio Mattioli con ricordi e documenti inediti. Ne esce un ritratto di una grande personalità aperta alla cultura e alla società, impegnata in una prospettiva nazionale di “bene comune”, decisa a svolgere in tutte le sue dimensioni l’arte del fare banca. Un’arte che è soprattutto quella di fare da tramite tra il risparmio e l’economia reale, tra le famiglie e le imprese. Senza le tentazioni speculative di una finanza impegnata a fare i soldi con i soldi.

Nella seconda parte del convegno, con inizio alle ore 17,30, verrà presentata la rassegna cinematografica “Luci ed Ombre della finanza creativa” che prevede la proiezione, per quattro giovedì, di quattro di film che affronteranno il tema della finanza mondiale, nella consapevolezza del ruolo del cinema come strumento di educazione finanziaria e di introduzione all’economia reale. 

Al termine della presentazione verrà proiettato il primo film in programma della rassegna “La Ricerca della Felicità” con lettura filmica e dibattito a cura della Prof.ssa Cristina Montesi dell’università degli Studi di Perugia, Dipartimento di economia.

0RC

“TERNINPRESEPE”

tip1

Torna anche quest’anno, dall’8 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019, “TernInPresepe” la manifestazione che intende valorizzare il presepio artistico tradizionale e le tematiche ad esso collegate, attraverso la riproduzione artistica della nascita di Gesù e la promozione dei valori universali che questa reca con sé. L’iniziativa si svolge in una città come Terni, testimone diretta della presenza di san Francesco, che fu il primo a “entrare” nel presepe durante la famosa notte di Natale di Greccio del 1223.

L’edizione 2018-2019 di TernInPresepe vedrà in città due grandi esposizioni: la prima nella cornice dell’antica chiesa di San Cassiano, oggi conosciuta come ‘Cenacolo San Marco’ che ospiterà un’inedita mostra di presepi realizzati dai soci presepisti dal titolo “Scorci di Terni Antica” e l’altra nella suggestiva sede del Museo Diocesano e Capitolare di Terni a pochi passi dalla Cattedrale, dove sarà possibile ammirare un gruppo di presepi realizzati dai nuovi soci presepisti, presepi realizzati in alcune scuole cittadine e presso la Casa Circondariale di Terni.

Numerose sono le vetrine di esercizi commerciali che anche quest’anno hanno aderito alla nostra iniziativa: PresepInVetrina. I valori del presepe, pertanto escono dal perimetro delle mostre e raggiungono le vie e le piazze della città con un suggestivo itinerario contrassegnato dalla ricerca delle rappresentazioni della natività. 

Torna anche PresepInCittà che interessa anche i luoghi-simbolo della città di Terni, che ospitano un presepe tradizionale nelle loro sedi. La Prefettura e la Provincia, il Comune, la Questura, la stazione ferroviaria, ma anche l’Ospedale civile “Santa Maria” hanno aderito all’iniziativa per abbracciare idealmente la città che si “ri-trova” nei valori universali del presepe.

Inoltre, TernInPresepe offre una selezione di concerti di musica tradizionale per animare i momenti più belli delle festività e apprezzare in tal modo i repertori più o meno conosciuti di quelle che rappresentano le ‘colonne sonore’ del periodo natalizio, oltre a tante altre iniziative per far conoscere e approfondire i valori e le tradizioni del Natale a bambini e adulti.

A breve verranno publicati gli eventi in programma nel mese di manifestazione.

TernInPresepe è firmato Tempus Vitae ed è garanzia di passione, impegno ed artigianalità.

 

TEMPUS VITAE GALLERY

tvgallery

Tempus Vitae è sinonimo da oltre 15 anni di bellezza e ricerca del senso del piacere ed è proprio nella ricerca di tale piacere che nasce Tempus Vitae Gallery, un piccolo spazio espositivo a disposizione dell’arte e degli artisti capace di creare un piacere raffinato ed intellettuale per tutti coloro che siano in grado di apprezzarlo.

Uno spazio dedicato all’arte contemporanea e non solo, alle sperimentazioni, ai progetti, ma soprattutto a chiunque voglia comunicare il bello!

“GENTLEFOLK: L’ELEGANZA SULLE DUE RUOTE”

0loca

Fino al 30 Settembre 2018 l’Associazione di Promozione Sociale Tempus Vitae, in collaborazione con l’Associazione Gentlefolk Riders Club, organizza una mostra fotografica incentrata sull’eleganza maschile e la bellezza delle due ruote, creando un connubio perfetto per far rivivere la tradizione dei gentlemen anche nella nostra città di Terni.

La mostra, curata dallo storico e critico d’arte Marco Grilli, si terrà presso la Tempus Vitae Gallery in via G. Armellini 3 e sarà inserita nel calendario ufficiale degli appuntamenti della notte bianca ternana “Terni On”.

L’evento avrà anche come finalità quella di dire NO alle malattie maschili quali il cancro alla prostata e contribuire alla prevenzione del suicidio maschile. L’obiettivo per il 2018 è, infatti, quello di sensibilizzare l’opinione pubblica su questi gravi problemi del mondo contemporaneo, cercando di raccogliere 6 milioni di dollari per la ricerca sul cancro alla prostata e la salute mentale degli uomini, per conto della Fondazione Movember, partner della manifestazione mondiale.

Le due associazioni, infatti, con questa mostra aderiscono al “Distinguished Gentleman’s ride”, l’evento che si svolgerà il 30 settembre 2018 in contemporanea in oltre 650 città nel mondo e che vedrà la partecipazione di oltre 120.000 gentiluomini vestiti in modo elegante, dandy vintage, hipster, retrò e chic, che sfileranno a bordo delle loro splendide motociclette. Una “collezione” d’altri tempi capace di catapultarci nel mondo dell’eleganza e dei motori, fondendo due passioni in un solo gruppo e rendendo questa “cultura” un bene prezioso per l’umanità. Lasciatevi stupire dal rombo dei motori, dal profumo della pelle, dalla brillantezza del metallo, dal luccichio dei caschi, dal gusto autentico del passato… oggi.

MOSTRA “(A)MARE”

0am

E’ in programma da venerdì 28 Settembre, presso la Tempus Vitae Gallery in via G. Armellini 3, la mostra di pittura – gioielli in omaggio al Mare, antico amore e specchio del profondo legame tra l’uomo e l’Infinito. Luogo sacro e contenitore – creatore del Sogno, del Cambiamento, del Viaggio immaginario dell’animo umano. Ponte onirico tra cielo e terra. Come narrava il Pascoli ” Questo mare è pieno di voci e questo cielo pieno di visioni…”.

Le opere in mostra, che rimarrà aperta fino al 7 Ottobre con orario dalle 17,00 alle 19,00, sono dell’artista marchigiana Alessia Angelucci. La mostra è inserita nel calendario ufficiale degli appuntamenti della notte bianca ternana “Terni On”, pertanto nella sera del 29 Settembre resterà aperta fino alle ore 24,00.

“THE DISTINGUISHED GENTLEMAN’S RIDE”

0gent

Anche Tempus Vitae partecipa attivamente e fattivamente alla “The Distinguished Gentleman’s Ride” in programma a Terni il 30 Settembre in Piazza San Francesco alle ore 10:00.
Migliaia di motociclisti in strada, in contemporanea in oltre 650 città sfileranno a bordo dei loro mezzi vintage, vestiti all’altezza della situazione, quindi eleganti, dandy vintage, hipster, retrò, chic e soprattutto con barba e baffi curatissimi per dire no alle malattie maschili tra cui il cancro alla prostata e per prevenire il suicidio maschile, maggiore causa di morte tra gli uomini negli ultimi anni.

L’iscrizione GRATUITA sul sito gentlemansride.com, oltre a dare la possibilità di partecipare all’evento che organizzeremo a Terni fornendo una copertura assicurativa GRATUITA, serve, tramite una piccola donazione su base volontaria, per dire al mondo che ci siamo, che Terni fa la sua parte e che questa città ha un cuore d’acciaio.

L’obiettivo per il 2018 è di sensibilizzare l’opinione pubblica e di raccogliere 6 milioni di dollari per la ricerca sul cancro alla prostata e la salute mentale degli uomini per conto del partner, Fondazione Movember.

Tutti i motociclisti partecipanti devono essere registrati sul sito Web di Distinguished Gentleman’s Ride per sbloccare i ‘dettagli di guida’ locali e per essere in corsa per fantastici premi e ricompense per i vostri sforzi di raccolta fondi. Questi includono motocicli, caschi, orologi e abbigliamento.

I dettagli del giro devono rimanere riservati per garantire il successo dell’evento e i nostri obiettivi di beneficenza.

Una volta registrato sul nostro sito Web, ti verranno fornite tutte le informazioni pertinenti tramite il tuo accesso.
Registrati ora per iscriverti all’evento e creare il tuo profilo di raccolta fondi su www.gentlemansride.com
Per info e contatti: 0744 460668 – 375 5122104

PROGRAMMA UFFICIALE DGR TERNI 2018

30set

Tempus Vitae: la passione ci contraddistingue ad ogni evento!

CONVEGNO: “IL DONO DEL SANGUE NEL SEGNO DI GESÙ PER LA SALUTE INTEGRALE DELL’UOMO”

0locandina-15settembre

In occasione della festa del Preziosissimo Sangue dal 14 al 23 settembre, è in programma il giorno 15 settembre 2018 alle ore 10.00 presso il Museo Diocesano il convegno-dibattito “Il dono del sangue nel segno di Gesù per la salute integrale dell’uomo” promosso dall’Avis Provinciale di Terni con il contributo della Cattedrale di Terni e l’Associazione Tempus Vitae.

– Moderatore: Prof.ssa Cristina Montesi, Università di Perugia
Riflessioni e saluti
– Mons. Giuseppe Piemontese vescovo di Terni-Narni-Amelia
– Leonardo Latini sindaco di Terni
– Massimo Carignani membro Consiglio Pastorale parrocchiale

Relatori:
– Presentazione Mauro Tosi, presidente provinciale Avis Terni
– “Situazione nazionale e regionale delle donazioni di sangue” Andrea Marchini, presidente regionale Avis
– “Situazione di Terni” Patrizio Fratini, presidente comunale Avis Terni
– “Necessità di sangue, nei trapianti, nelle terapie ecc. e plasma” Dott. Augusto Scaccetti, responsabile Servizio Immunoematologia e Trasfusionale – Ospedale di Terni
– “Il dono del sangue: bene comune nel sistema economico nazionale” Prof.ssa Cristina Montesi, Università di Perugia

CONVEGNO “LA RELIQUIA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE, SPIRITUALITÀ, ARTE E STORIA NELLA CATTEDRALE DI TERNI”

0locandina-14-settembre

In occasione della festa del Preziosissimo Sangue in programma dal 14 al 23 settembre, il giorno venerdì 14 settembre 2018 alle ore 18.00 al Museo Diocesano e Capitolare di Terni, si terrà il convegno “La reliquia del Preziosissimo Sangue – Spiritualità, arte e storia, nella Cattedrale di Terni” promosso dalla parrocchia di Santa Maria Assunta della Cattedrale con il contributo dell’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici, del Centro Studi Storici Terni e dall’Associazione Tempus Vitae.

Modera Nuccio Fava- Giornalista
Riflessioni e saluti:
Mons. Giuseppe Piemontese vescovo di Terni-Narni-Amelia
Leonardo Latini sindaco di Terni
Massimo Carignani membro Consiglio Pastorale parrocchiale

Relatori:
– introduzione Domenico Cialfi, Storico,
– “Terni 1656-1657: fu vera peste!” prof. Adolfo Puxeddu, professore emerito di Medicina Interna;
– “Terremoti e storia Torre Barbarasa” ing. Paolo Angeletti, strutturista presidente comitato Tecnico Scientifico,
– “Un calice, un altare, una reliquia – Scelte artistiche, motivi liturgici per il riassetto dell’altare maggiore e del tabernacolo della Cattedrale di Terni, custodia della Reliquia del Preziosissimo Sangue” dott.ssa Ileana Tozzi, direttrice del Museo Diocesano di Rieti;
– “Il messaggio del sangue e della reliquia” Don Alessandro Rossini, Parroco della Cattedrale;
-“Spiritualità e teologia del Preziosissimo Sangue legate alla Sacra Reliquia” Don Michele Colagiovanni, Padri missionari del Preziosissimo Sangue di San Gaspare Del Bufalo