“OMAGGIO AD ALFREDO INNOCENZI”

0inmo

Dopo la mostra dedicata allo scultore, pittore e allestitore di interni Alfredo Innocenzi, allestita presso il Museo Diocesano di Terni (fra dicembre 2016 e febbraio 2017) che ha segnato, grazie all’impegno delle associazioni “Il Punto” e “Tempus Vitae”, la riscoperta dell’artista, dopo un silenzio di oltre quaranta anni dalla sua scomparsa, torna ancora a far parlare di sé e della sua arte.

Il Comune di Stroncome, in collaborazione con “Il Punto”- Centro ternano di cultura e “Tempus Vitae”, ha infatti deciso di dedicare una mostra al maestro ternano all’interno dell’Agosto stronconese, memore anche che nell’immediato dopoguerra (1947), quando la cittadina riconquistò l’autonomia amministrativa, dopo il forzato accorpamento a Terni nel 1927, fu proprio l’artista ternano che ebbe l’incarico di scolpire lo stemma, ancora collocato al di sopra della porta principale di ingresso dell’agglomerato medioevale.

Il 20 agosto nella “Sala Voves”, alle ore 17.00, con una prolusione di Domenico Cialfi, verrà inaugurata la mostra-omaggio all’artista ternano, che si avvale delle sculture già in giacenza presso l’Archivio comunale della cittadina umbra (con qualche ulteriore nuovo rinvenimento), di apparati fotografici ad illustrazione della variegata gamma di realizzazioni dell’artista e di un cortometraggio realizzato da Giancarlo Santi.

La mostra omaggio ad Alfredo Innocenzi sarà aperta tutte le sere, fino al 27 agosto, dalle 21 alle 23. Sabato e Domenica anche dalle 18 alle 20. L’ingresso è libero.

Ma la riscoperta di Innocenzi sembra non avere sosta, è di questi giorni la notizia che, a breve, grazie all’interessamento degli Archivi Dottori di Perugia, alcune opere del periodo futurista dell’artista ternano andranno ad essere collocate nella sezione dei Futuristi umbri, all’interno dell’allestimento permanente delle opere del più noto futurista umbro: Gerardo Dottori, presso Palazzo della Penna nel capoluogo umbro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *