NOEMI NORI & BRASIL ’87

Locandina

Tempus Vitae  in collaborazione con “Il Punto”, “TerniXterni-anch’io” e altre associazioni, hanno organizzato un concerto di musica e poesia brasiliana al fine di raccogliere fondi per l’acquisto di un mammografo digitale da donare all’Azienda Ospedaliera “S. Maria” di Terni, ma anche in ricordo dell’arch.Franco Maroni.

Il concerto, dal titolo “Noemi Nori & Brasil ‘87, parole e suggestioni musicali dal Brasile”, si è svolto presso la chiesa di S. Giuseppe Lavoratore a Cospea, l’edificio sacro della città, maggiormente in linea con la rivoluzione liturgica del Concilio vaticano II, opera dell’arch. Franco Maroni, un umanistico segno di tangibile Modernità.

Il concerto pone al centro l’opera di Tom Jobim e Vinicius De Moraes, senza tralasciare altri fondamentali apporti di importanti musicisti che hanno contribuito a superare gli steccati tra le varie espressioni musicali. Ai brani d’insieme si aggiungono altri in duo nei quali la recitazione della poesia di Vinicius De Moraes si fonde con la chitarra classica e il canto, creando un insieme carico di suggestioni ed emozioni.

Il complesso “Noemi Nori & Brasil ‘87”: Noemi Nori Voce, Domenico Cialfi voce recitante; Camilla Onelli tromba; Francesca Gagliardi tromba; Domenico Alfieri percussioni; Sonia Bertocci percussioni; Giovanni Todini percussioni; Fabrizio Nesta basso; Valerio Natoli chitarra, reduce dai successi romani presso il Gonfalone, hanno proposto brani classici della bossanova, eseguiti nella loro veste originale, non in forma jazzistica, insieme ad altri brani di importanti autori nell’ambito della musica brasiliana, come Chico Buarque de Hollanda, Joao Bosco, Toquinho, al fine di conferire al concerto un aspetto di diverse e ricche sfaccettature.

0br